Lugano, partono in cinque

FC Luga­no comu­ni­ca che, giun­ti alla loro natu­ra­le sca­den­za, i pre­sti­ti dei gio­ca­to­ri Mar­cis Oss, Luc­ky Opa­ra e Adrià Guer­re­ro non sono sta­ti rin­no­va­ti; i tre gio­ca­to­ri sono sta­ti una par­te impor­tan­te del­la splen­di­da caval­ca­ta del­la sta­gio­ne, nel­la qua­le figu­ra­no 13 pre­sen­ze con 2 reti per il difen­so­re nazio­na­le let­to­ne, 4 pre­sen­ze e una rea­liz­za­zio­ne per l’esterno nige­ria­no e 28 pre­sen­ze per il ter­zi­no spagnolo.

Al tem­po stes­so la socie­tà comu­ni­ca di non aver tro­va­to l’accordo per il rin­no­vo coi gio­ca­to­ri Akos Kec­skes e Ale­xan­der Gerndt, che non faran­no quin­di par­te del­la rosa per la sta­gio­ne 2021/22; entram­bi han­no con­tri­bui­to a scri­ve­re un’importante pagi­na del­la sto­ria bian­co­ne­ra, in Sviz­ze­ra e in Europa.

Akos, arri­va­to nel cor­so del­la sta­gio­ne 2018/19, si è con­qui­sta­to ben pre­sto un posto da tito­la­re nel­la retro­guar­dia bian­co­ne­ra, par­ten­do nell’undici ini­zia­le in 25 occa­sio­ni nel­la sta­gio­ne 2019/20 e in 29 nel cor­so del­la sta­gio­ne appe­na conclusa.

Alex sin dal suo arri­vo è riu­sci­to ad impor­si come uno dei pun­ti fer­mi dell’attacco bian­co­ne­ro; lascia Luga­no con all’attivo 27 rea­liz­za­zio­ni in cam­pio­na­to e due impor­tan­tis­si­me reti nel­le due cam­pa­gne euro­pee gio­ca­te in maglia bian­co­ne­ra; ma anco­ra più impor­tan­te del­le pre­sta­zio­ni in cam­po, è sta­to il con­tri­bu­to mora­le che Alex ha dato in que­sti anni, venen­do da tut­ti rico­no­sciu­to come uno dei lea­der del­lo spogliatoio.

Ad Alex, Akos e tut­ti gli altri un gran­de gra­zie e i miglio­ri augu­ri per il loro futu­ro da tut­ta la fami­glia bianconera.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: