Coppa Svizzera: Paradiso nella storia. 3–1 al YF Juventus!

Il Para­di­so è nel­la sto­ria. I leo­ni Luga­ne­si – al pri­mo match del tabel­lo­ne uffi­cia­le di Cop­pa Sviz­ze­ra – sov­ver­to­no i pro­no­sti­ci e fir­ma­no l’im­pre­sa bat­ten­do per 3–1 ai sup­ple­men­ta­ri il più quo­ta­to YF Juven­tus (Pri­ma Lega Promotion).

La par­ti­ta è ini­zia­ta in disce­sa per i tici­ne­si, avan­ti con Andreas Bec­chio al 37′ su cal­cio di rigo­re pro­cu­ra­to da Lum­bu (espul­so). Gli ospi­ti, però, non demor­do­no e tro­va­no il pari con Da Costa. È una rete che non scal­fi­sce l’ot­ti­mo ani­mo del Para­di­so, che la tra­sci­na ai sup­ple­men­ta­ri e tro­va il guiz­zo per pas­sa­re avan­ti con Lle­shi su col­po di testa.

Sem­pre Lle­shi al 129′ – suben­tra­to al 67′ al posto di Piaz­za – fir­ma il defi­ni­ti­vo 3–1 che con­se­gna un posto nel­la sto­ria al Para­di­so di Nan­do Cocimano.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: