Coppa Svizzera: Gambarogno eliminato a testa alta

Niente impresa per il Gambarogno di mister Nicolò nell’ostico match di Coppa Svizzera contro l’Etoile Carouge (Prima Promotion). I rossoneri, però, non si fanno schiacciare dall’avversario e sfoderano una solida prestazione utile all’allenatore sopracenerino per tracciare una panoramica a una settimana dall’inizio del campionato.

Seppur rimaneggiato da assenze importanti, il Gambarogno esce sconfitto a testa alta per 0-2 con una rete subita al 28esimo e una a cinque minuti dal termine. Passa l’Etoile Carouge, ma resta l’ottima prova del Gambarogno, alla terza partecipazione in Coppa Svizzera negli ultimi quattro anni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: