1LP: Nivokazi-Alshikh, il derby va al Chiasso!

CHIASSO – Il derby è (finalmente) tornato. Dopo un’assenza di otto anni dalle competizioni ufficiali, Chiasso e Bellinzona sono tornate a sfidarsi per i tre punti. La seconda giornata del nuovo campionato di Prima Lega Promotion ha messo a confronto le due ticinesi allenate rispettivamente da Baldo Raineri e Joao Paiva. Entrambe vittoriose all’esordio, le due compagini nostrane hanno dato battaglia per continuare a viaggiare a punteggio pieno.

Il primo tempo è a tinte granata, con gli ospiti – con sei ex rossoblù in campo dal primo minuto – che recriminano soltanto il gol. Gol solo sfiorato con un palo colpito e un salvataggio provvidenziale di Mitrovic.

Il Chiasso prende coraggio nella ripresa. Gli uomini di Raineri guadagnano fiducia e campo nei secondi 45′ e sbloccano la contesa a dodici minuti dalla fine con Nivokazi e raddoppiano pochi minuti dopo con Alshikh, alla prima rete in rossoblù. Il Bellinzona accorcia le distanze in pieno scadere Nicolò Di Benedetto, al primo gol tra i grandi nel giorno del suo 18esimo compleanno a pochi secondo dal suo ingresso in campo.

Chiasso a punteggio pieno dopo due giornate di Prima Lega Promotion grazie al 2-1 rifilato ai cugini.

Formazioni iniziali

FC Chiasso: Mitrovic; Affolter, Cinquini, Pavlovic; Stevanovic, Maccoppi, Alshikh, Lujic; Said; Correia, Nivokazi. All: Baldo Raineri

AC Bellinzona: Pelloni; Martignoni, Basic, Belometti; Souza, Gianola, Milosavljevic, Tia, Mozzone, Melazzi, Rossini. All: Joao Paiva

Di seguito alcuni scatti del derby scattate da Flavio Monticelli:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: