Seconda Lega, si entra nel vivo: attesa per il derby del Malcantone e Collina-Rapid. Tutte le sfide in programma

Entra oggi nel vivo il cam­pio­na­to di Secon­da Lega Regio­na­le. La sta­gio­ne 2021–2022 del mas­si­mo cam­pio­na­to tici­ne­se è sta­ta inau­gu­ra­ta ieri sera con gli scon­tri tra Baler­na-Castel­lo e Sol­du­no-Val­le­mag­gia. Oggi, mer­co­le­dì 25 ago­sto, la pri­ma gior­na­ta con­ti­nua e ter­mi­na con il com­ple­ta­men­to del tur­no infrasettimanale.

Riflet­to­ri, ovvia­men­te, pun­ta­ti sul Col­li­na di Omar Bal­mel­li, che nono­stan­te l’ap­pe­na rag­giun­ta pro­mo­zio­ne si pre­sen­ta ai nastri di par­ten­za come una del­le prin­ci­pa­li favo­ri­te alla vit­to­ria fina­le. I gial­lo­blù sfi­de­ran­no il Rapid Luga­no di Schia­von, a sua vol­ta pro­ta­go­ni­sta sul mer­ca­to. Il fischio d’i­ni­zio è fis­sa­to per le ore 20:45.

C’è atte­sa anche per il Mor­bio di Ales­sio Righi. Gli “oran­ges” se la vedran­no con i cugi­ni del rin­no­va­to Col­dre­rio del nuo­vo alle­na­to­re Mat­tia Mile­si alle 20:30. È atte­so il pie­no­ne nel Mal­can­to­ne, dove la pri­ma gior­na­ta rega­la subi­to un incon­tro da non per­der­si tra l’am­bi­zio­so Mal­can­to­ne di Bet­ti­nel­li e l’A­gno tar­ga­to Bühler.

All’e­sor­dio come pri­mo alle­na­to­re c’è Alex Dju­ric, che da que­st’e­sta­te ha ere­di­ta­to la pan­chi­na del­l’Ar­be­do dopo aver rico­per­to la cari­ca di vice-alle­na­to­re. I bian­co­ros­si sono atte­si que­sta sera in casa del Semen­ti­na di Ber­ri­che. Con­clu­de la pri­ma gior­na­ta la sfi­da tra Cade­naz­zo e Vedeg­gio.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: