Terza Lega: Maroggia, tuo il derby al 90esimo. Melide show a Giubiasco. Colpo Ceresio e Boglia

È il Marog­gia di mister Bona­ci­na ad aggiu­di­car­si il der­by con­tro il Riva nel secon­do tur­no del Grup­po 1 di Ter­za Lega. I gial­lo­ne­ri han­no trion­fa­to per 3–2 all’ul­ti­mo minu­to dopo esser­si fat­ti ripren­de­re sul dop­pio van­tag­gio. Sni­der è sta­to lesto a insac­ca­re al 3′ un per­fet­to cross di Castel­la­ne­ta per l’i­ni­zia­le van­tag­gio del Marog­gia. Lo stes­so Castel­la­ne­ta fir­ma il rad­dop­pio. Il Riva accor­cia con Bosn­jak su cal­cio di rigo­re (espul­so Pen­ne per dop­pia ammo­ni­zio­ne) al 76esimo e nem­me­no die­ci minu­ti dopo tro­va il 2–2 con Cop­po­la. L’a­ni­ma­to fina­le con­sen­te ai padro­ni di casa di bef­fa­re i cugi­ni con il gol di Reh­mann sugli svi­lup­pi di un cal­cio d’an­go­lo dal­la destra per i pri­mi tre pun­ti del­la sta­gio­ne dei gialloneri.

Sor­ri­de per la pri­ma vol­ta il Boglia Cadro di mister Mili­ce­vic, trion­fan­te per 1–2 in casa del Bre­gan­zo­na di Laz­za­ro­ni. Col­po del Cere­sio di Ahme­ti, che dopo il KO alla pri­ma gior­na­ta si risol­le­va bat­ten­do per 1–2 il Cade­ma­rio di Bari­let­ti gra­zie a una dop­piet­ta di Borges.

Pri­ma affer­ma­zio­ne sta­gio­na­le anche per il Meli­de di Sha­la, cor­sa­ro per 3–4 sul­l’o­sti­co cam­po del Giu­bia­sco di Casa­rot­ti. Gran­de spet­ta­co­lo e par­ti­ta gio­ca­ta a rit­mi altis­si­mi nel Bel­lin­zo­ne­se. Per il Meli­de a segno due vol­te Isla­maj e sigil­li di Mascaz­zi­ni e Impe­ra­to. Al Giu­bia­sco non è basta­ta la dop­piet­ta di Morel­li (già in ‘dop­pia’ alla pri­ma) e la rete di Natiello.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: