Femminile, Gambarogno ripreso all’ultimo. Primo KO per il Balerna

Il secondo turno di Prima Lega Femminile non ha sorriso a Balerna e Gambarogno. Il Gambarogno di Fransioli non è andato oltre l’1-1 in casa dell’Affoltern venendo beffati a pochi istanti dal fischio finale. Una rete di Tagini su rigore aveva portato avanti le biancoverdi a dieci minuti dalla fine, ma la rete di Loria al 90’ ha riportato tutto in pari. Le ticinesi hanno disputato in inferiorità la partita dal 17esimo per l’espulsione di Colombo.

Sconfitta fin troppo severa per il Balerna Femminile, che sul campo amico è stato sconfitto per 1-5 dall’Erlinsbach. Le momò hanno approcciato il match con numerose assenze e – per dovere di cronaca – senza un portiere di ruolo. Sono, però, riuscite a portarsi in vantaggio con Bachir al 27esimo prima di crollare sotto i colpi di Stampfli (4 reti) e Hauri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: