Seconda Lega: Solduno-Vedeggio, chi vince scappa. Che incroci tra Castello-Collina e Malcantone-Morbio

Terza giornata di Seconda Lega e sfide già cruciali per qualche compagine del massimo campionato ticinese. È il caso di Solduno e Vedeggio, splendidamente al comando a punteggio pieno – insieme al Collina – dopo i primi 180′ della stagione. Le formazioni di Demir e Manzo si affronteranno domenica 5 settembre alle ore 16:00.

Un altro big match assolutamente da non perdere – sempre nella giornata di domenica – è quello che vedrà opporsi il Castello di Stefani al Collina di Balmelli al Comunale di Mendrisio. Le “caprette” arrivano all’appuntamento con quattro punti, mentre i luganesi – appunto – con il pieno dei punti.

Domani, sabato 4 settembre, il Rapid Lugano di Schiavon riceverà la visita dell’Arbedo di Djuric alle 19:30. Allo stesso orario andrà in scena anche il confronto tra il Balerna di Simone Pichierri e il Vallemaggia di mister Guntri, entrambe alla ricerca di punti per lanciare definitivamente la stagione. Riflettori puntati anche su Malcantone e Morbio, a confronto domani al Roque Maspoli di Caslano alle 20:00. I padroni di casa guidati da Bettinelli intendono confermare l’imbattibilità che dura da quando l’ex Varese ha assunto l’incarico. Il Morbio è reduce da due pareggi consecutivi ed è alla ricerca del primo sorriso stagionale.

Chiude la terza giornata di campionato la sfida tra il Sementina di Berriche e l’Agno di Bühler.

Rapid-Arbedo Seconda (0-1-1): (1-0-1)
Balerna-Vallemaggia Seconda (0-0-2); (0-1-1)
Malcantone-Morbio Seconda (1-1-0); (0-2-0)
Solduno-Vedeggio Seconda (2-0-0); (2,0,0)
Sementina-Agno Seconda (0-0-2); (0-1-1)
Castello-Collina Seconda (1-1-0); (2-0-0)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: