Team Ticino, pari rocambolesco per la U18. Week end impegnativo per le altre squadre

FC Linth 04 — Team Tici­no U21 3:0

Scon­fit­ta a Näfels per l’ammiraglia tici­ne­se che si sono espres­si comun­que con un buon cal­cio e a trat­ti pro­po­si­ti­vi con il ram­ma­ri­co di aver spre­ca­to alme­no tre sem­pli­ci occa­sio­ni davan­ti al por­tie­re avver­sa­rio. I padro­ni di casa, che pos­so­no van­ta­re gio­ca­to­ri di espe­rien­za, han­no fat­to vale­re la pro­pria stra­te­gia difen­si­va sfrut­tan­do i pochi erro­ri dei tici­ne­si in fase di ripar­ten­za e due cal­ci piaz­za­ti per met­te­re al sicu­ro il risultato.

Team Tici­no U18 – Team Aar­gau 3:3 Reti: 6’ Castel­luc­cia; 15’ Nova­re­si; Pari­si 90’+1’

Una par­ti­ta rocam­bo­le­sca è sta­ta gio­ca­ta saba­to a Tene­ro. Un otti­mo pri­mo tem­po gio­ca­to dai ragaz­zi di mister Lan­za, che però pas­sa in svan­tag­gio al quin­to minu­to. I gio­va­ni tici­ne­si han­no però rea­gi­to subi­to e han­no pareg­gia­to dopo un minu­to con Castel­luc­cia. Il buon for­cing dei padro­ni di casa si con­cre­tiz­za con la rete del 2 a 1 al 15esimo con Mar­ti­no Nova­re­si. Il secon­do tem­po il Team Tici­no abbas­sa il rit­mo e al 80’ esi­mo gli argo­vie­si segna­no la rete del pareg­gio. Nei minu­ti di recu­pe­ro Pari­si segna su puni­zio­ne ma pas­sa­no tre minu­ti e la gio­ia dei tici­ne­si è gua­sta­ta dal pareg­gio fina­le degli ospiti.

Team Tici­no U16 – Team Aar­gau 1:5 Reti: 49’ Cuoco

Scon­fit­ta sen­za atte­nuan­ti per il Team Tici­no U16. L’Aarau approc­cia meglio alla par­ti­ta e già all’intervallo chiu­de in van­tag­gio per 3–0. Pron­ti via al 49esimo Cuo­co ripor­ta in gara i ros­so­blù, ma lo sbi­lan­cia­men­to per ria­pri­re la con­te­sa con­ce­de agli argo­vie­si cam­po e situa­zio­ni favo­re­vo­li. La par­ti­ta si chiu­de infi­ne sul 5–1.

Team Tici­no U15 Aca­de­my – Gras­shop­pers: Non disputata

Team Südos­tsch­weiz — Team Tici­no U15 5:2 Reti: 26’ Elia; 77’ Molnar

Par­ti­ta com­bat­tu­ta e con buo­ni segna­li da par­te del­la U15TT. Nel­la pri­ma mez­z’o­ra i padro­ni di casa pas­sa­no in van­tag­gio al 22′ su cal­cio d’an­go­lo. I ros­so­blù rea­gi­sco­no e al 26′ tro­va­no il pareg­gio gra­zie ad un pal­lo­net­to da fuo­ri area di Schi­pa­ni. Al 30′ però è anco­ra il Team S. a pas­sa­re in van­tag­gio siglan­do un rigo­re. Al 38′ l’e­spul­sio­ne di Badra non aiu­ta il Team Tici­no che nel recu­pe­ro del pri­mo tem­po subi­sce il 3–1. Il secon­do tem­po ini­zia in dif­fi­col­tà, con il Team S. che sigla il 4–1 al 50′ e il 5–1 al 58′ da pal­la inat­ti­va. Al 77′ Mol­nar tro­va il gol su puni­zio­ne, a nul­la val­go­no le occa­sio­ni spre­ca­te dai ros­so­blù che non rie­sco­no a ripren­de­re la partita.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: