1LP: Il Chiasso ritrova Schällibaum. Esame Etoile Carouge per il Bellinzona

Per­sa la vet­ta del cam­pio­na­to di Pri­ma Pro­mo­tion dopo cin­que tur­ni, il Chias­so di mister Rai­ne­ri si è da subi­to mes­so al lavo­ro per rim­pos­ses­sar­si del­la lea­der­ship e archi­via­re imme­dia­ta­men­te il KO con­tro il Bien­ne. Rea­gi­re subi­to e con for­za è l’o­biet­ti­vo pri­ma­rio del club di con­fi­ne , atte­so doma­ni pome­rig­gio in casa del Basi­lea U21, che di pun­ti ne con­ta tre in meno dei momò. I gio­va­ni del Basi­lea sono alle­na­ti da una vec­chia cono­scen­za del Chias­so: da Mar­co Schäl­li­baum, alle­na­to­re dei ros­so­blù per 23 par­ti­te dal­l’a­pri­le all’ot­to­bre 2015.

Doma­ni alle 18:00 scen­de­rà in cam­po anche il Bel­lin­zo­na di Aeby, attua­le quar­ta for­za del cam­pio­na­to di Pri­ma Pro­mo­tion e atte­so in casa del­l’Etoi­le Carou­ge, che giun­ge all’ap­pun­ta­men­to con set­te pun­ti in clas­si­fi­ca. I gra­na­ta inten­do­no con­ti­nua­re a vin­ce­re per avvi­ci­nar­si il più pos­si­bi­le alle tan­to bra­ma­ta vet­ta del giro­ne. I tici­ne­si han­no per­so gli ulti­mi due con­fron­ti diret­ti con l’Etoile.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: