Prima Lega: Paradiso a caccia del tris. Team Ticino U21 per sbloccarsi

Il bot­ti­no dei pun­ti del Team Tici­no U21 in Pri­ma Lega Grup­po 3 pian­ge. La squa­dra di More­si –neo­pro­mos­sa, ricor­dia­mo – ha fino­ra incon­tra­to dif­fi­col­tà nel por­ta­re a casa pun­ti uti­li alla clas­si­fi­ca. Le pri­me tre gior­na­te di cam­pio­na­to han­no, infat­ti, visto i gio­va­ni talen­ti tici­ne­si per­de­re in tut­te e tre le occa­sio­ni. La viva­ci­tà del gio­co del­la U21 por­ta però a pen­sa­re che l’op­por­tu­ni­tà di sbloc­car­si è die­tro l’an­go­lo. Il club con sede a Tene­ro lavo­ra per smuo­ve­re la clas­si­fi­ca e inca­me­ra­re pun­ti pre­zio­si. Doma­ni a Cor­na­re­do alle 18:00 sbar­ca il Freien­bach, che di pun­ti in clas­si­fi­ca ne con­ta sol­tan­to uno. Il Team Tici­no U21 spe­ra nel sor­pas­so che pos­sa rilan­cia­re la stagione.

A quo­ta zero pun­ti in clas­si­fi­ca al pari dei tici­ne­si c’è anche la U21 del San Gal­lo, pros­si­mo avver­sa­rio del Para­di­so di Coci­ma­no. I bian­co­ver­di han­no otte­nu­to sei pun­ti in tre par­ti­te e sono redu­ci da due suc­ces­si con­se­cu­ti­vi che han­no per­mes­so a Bec­chio e com­pa­gni di man­te­ne­re il miri­no sul podio. La sfi­da in casa del San Gal­lo è in pro­gram­ma alle 14:30 di domenica.

L’ul­ti­ma vol­ta che il Para­di­so ha affron­ta­to la gio­va­ne for­ma­zio­ne bian­co­ver­de era il 3 otto­bre 2020. Meno di un anno fa la sfi­da ter­mi­nò sul risul­ta­to di 0–0. Trion­fan­te inve­ce il pri­mo incro­cio del 10 ago­sto 2019, quan­do la dop­piet­ta di Iaco­nis rega­lò i tre pun­ti al club del pre­si­den­te Caggiano.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: