Seconda Lega: Namani stende il Balerna, l’Arbedo va. Alaimo-Novaresi è un Cadenazzo formato podio

È un mercoledì amaro per il Malcantone di Stefano Bettinelli, felice invece per il Cadenazzo di Guggia. I locarnesi si sono imposti in casa per 2-0 nei confronti della compagine del Malcantone, al secondo ko in stagione. Decisive le reti di Alaimo e del ‘solito’ Novaresi dal dischetto. Una vittoria importante che porta il Cadenazzo a quota nove punti in classifica e lascia il Malcantone fermo a sette punti.

Ci ha preso gusto l’Arbedo di Djuric, che nel turno infrasettimanale ha sconfitto per 1-0 il Balerna in una partita molto combattuta. Nelle pochissime occasioni registrate su tutto l’arco del match sono i bellinzonesi a capitalizzare al meglio con una rete di Namani.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: