Terza Lega: Blenio, Verscio e Monte Carasso smuovono la classifica. Gode il Pro Daro. Sirianni stende il Moesa

Nel Grup­po 2 di Ter­za Lega smuo­vo­no la clas­si­fi­ca quel­le in fon­do. Ble­nio e Ver­scio non si sono fat­te del male pareg­gian­do per 0–0 e por­tan­do­si a casa un pun­to a testa che può esse­re uti­le per il mora­le. Pri­mo pun­to sta­gio­na­le per il Mon­te Caras­so di Car­do­so nell’1–1 in casa con­tro i Bia­sche­si di Curic.

Va alla gran­de il Pro Daro di Raf­fa, al secon­do suc­ces­so con­se­cu­ti­vo, rifi­lan­do un 1–2 al Minu­sio di Gial­lo­nar­do, per con­tro alla secon­da bat­tu­ta d’ar­re­sto fila­ta. Di Bian­chi­ni e Brun­ner le reti per i nero­blù, ora al quar­to posto in classifica.

Sor­ri­de anche il Ria­re­na di Moz­zet­ti. Gli ama­ran­to col­le­zio­na­no la secon­da vit­to­ria sta­gio­na­le bat­ten­do per 1–0 il Moe­sa gra­zie alla rete di Sirianni.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: