Coppa Svizzera: Sogna il Paradiso e attende l’Aarau. Lugano dallo Xamax. Il Chiasso con gli ottavi nel mirino

Riparte stasera la Coppa Svizzera con i sedicesimi di finale. La tre giorni di Coppa vede le tre ticinesi impegnate in giorni diversi. Si parte dalla sfida ostica che attende il Lugano di Croci-Torti, alla sua ultima e seconda panchina da allenatore ufficiale, “poi sono pronto a tornare al mio posto”. I bianconeri se la vedranno questa sera alle 20:00 in casa dello Xamax. L’ultimo incrocio tra le due risale al 3 agosto 2020, proprio nella tana dei rossoneri e terminata 0-1 per i ticinesi grazie alla rete di Lungoyi.

Giornata di festa e calcio, invece, quella di sabato a Pian Scairolo. Dopo aver compiuto l’impresa alla prima storica in Coppa, il Paradiso di Nando Cocimano proverà a compiere l’ennesima impresa ospitando l’Aarau di Challenge League, già in Ticino nei 32esimi in casa del Someo.

Chiude il cerchio il Chiasso di Raineri, che sulla carta ha l’impegno più agevole. I rossoblù se la vedranno domenica in casa del Porrentruy di Seconda Lega Interregionale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: