Terza Lega: Semine-Locarno per chi comanda. Losone, Ravecchia e Pro Daro pronte all’assalto al podio

Entra oggi nel vivo la sesta giornata del Gruppo 2 di Terza Lega. Inciampato nel pari in casa del Losone nel turno infrasettimanale, il Locarno di Remy Frigomosca renderà visita al Semine capolista a punteggio pieno. Per la compagine di Perini un ottimo banco di prova per capire quale strada prenderà il campionato. Le Bianche Casacche, invece, intendono subito riappropriarsi della vetta della classifica.

La botta di autostima dopo aver fermato il Locarno dà un’ulteriore spinta al Locarno di Censi, atteso questa sera in casa del lanciato Riarena di Mozzetti. Attualmente, un solo punto divide le due squadre in classifica. La Pro Daro è una delle rivelazioni di questa prima fase di campionato. La squadra di Raffa proverà a stare a ridosso del podio nel confronto in casa del Verscio, affamato di punti per risollevarsi in classifica.

Il Minusio di Giallonardo ha incassato mercoledì il secondo stop stagionale e proverà a vendicarsi questa sera alle 19:00, quando in casa dei gialloneri arriverà il Tenero di Fiori. Ha intenzione di mettere il podio nel mirino il Ravecchia di mister Bellanca, atteso oggi in casa del Blenio fanalino di coda insieme al Monte Carasso.

La squadra di Cardoso chiude la sesta giornata domani ospitando alle 15:00 il Moesa di Pedrioli.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: