Gli arbitri non ci stanno. “Semine e Locarno senza fischietti fino al 10 ottobre”

Gli arbitri non ci stanno e alzano la voce. Fino al prossimo 10 ottobre, Locarno e Semine non disporranno di arbitri a disposizione per le partite. La decisione – presa dalla commissione arbitri della FTC – si lega ai fatti avvenuti ieri durante la sfida di Terza Lega.

“Questi comportamenti – si legge in una nota – vanno assolutamente debellati dai campi di calcio e richiedono un segnale forte non solo per le società interessate ma anche per tutto il movimento calcistico. Non è solo nostra intenzione tutelare i direttori di gioco ma anche tutti quanti si comportano in modo corretto ai bordi dei campi. La nostra presa di posizione è una decisione autonoma, indipendente dalle decisioni che verranno prese dagli organi competenti e non fa altro che confermare le prime avvisaglie di malessere rese pubbliche la scorsa settimana”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: