Il Lugano Femminile 2 smuove la classifica. Mister Paolillo: “Premio al duro lavoro”

Il Lugano Femminile 2 smuove la classifica. La fa pareggiando per 0-0 in casa contro il Lucerna 2 al termine di una prestazione degna di nota.

“Io ed il mio assistente – ci racconta l’allenatore Antonio Paolillo – siamo arrivati da 3 settimane. Il nuovo comitato guidato dal Presidente Rusca ci ha voluto per il tipo di lavoro che svolgiamo e che fa parte ormai del nostro DNA. Abbiamo un gruppo molto giovane, tante ragazze ed è la prima volta che giocano a 11 e che si confrontano con le adulte o campionato attive. Stanno lavorando sodo ed il risultato di oggi finalmente ha premiato gli sforzi e progressi generali di tutte, ma sono consapevoli che non abbiamo fatto ancora nulla. Siamo solo all’inizio di un percorso”.

“La partita di oggi è stata sicuramente condizionata dalla pioggia, noi privilegiamo il gioco dal basso e palla a terra, questo ci ha messo un po’ in difficoltà ma non abbiamo mai rinunciato a farlo. Si sono viste, belle manovre e non abbiamo mai subito un tiro in porta, risultato che i lavori di transizione difensiva e preventive sono stati assimilati. Noi viceversa abbiamo avuto diverse occasioni che non abbiamo saputo concretizzare grazie anche al loro portiere, ma vogliamo sempre vedere il bicchiere mezzo pieno, abbiamo mosso la classifica e dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: