Quarta Lega: Basso Ceresio nuovo leader. L’Agno 2 batte il Pura e riapre la lotta al podio

Il Bas­so Cere­sio di Simo­ne Bor­do­gna è lea­der soli­ta­rio del Grup­po 1 di Quar­ta Lega. I gial­lo­ros­si – com­pi­ce la scon­fit­ta del Pura in casa con l’A­gno 2 – si sono impos­ses­sa­ti del­la pri­ma posi­zio­ne vin­cen­do ieri sera per 5–2 ai dan­ni del Canob­bio. A segno Wei­shaupt, Livi, Lom­bar­di e due vol­te San­tan­ge­lo. Un’au­to­re­te e di Sta­sol­la le mar­ca­tu­re ospiti.

Si piaz­za sul podio a ‑2 dal­la vet­ta l’A­gno 2 di Mice­li, che ria­pre la lot­ta al ver­ti­ce bat­ten­do per 2–3 il Pura capo­li­sta fino a ieri. Par­ti­ta da subi­to in disce­sa per il club del pescio­li­no con la rete-sprint da fuo­ri area di Tor­ra­ni dopo appe­na 2′. Chri­stian Ros­si al 35esimo fir­ma il rad­dop­pio e Del Fon­so al 63esimo met­te in ghiac­cio il risul­ta­to. I padro­ni di casa accor­cia­no negli ulti­mi die­ci minu­ti con Pari­ni e Adrea­ni, ma la rimon­ta rima­ne incompleta.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: