Seconda Lega: Collina per scappare, il Vedeggio per riaprire la lotta

Il Col­li­na d’Oro di Omar Bal­mel­li ha il pie­de pesan­te sul gas. Cin­que vit­to­rie in sei gior­na­ta han­no meri­ta­ta­men­te tra­sci­na­to in testa alla clas­si­fi­ca di Secon­da Lega la for­ma­zio­ne luga­ne­se. La capo­li­sta è atte­sa in cam­po que­sta sera per l’anticipo del set­ti­mo tur­no di cam­pio­na­to. A Gen­ti­li­no sbar­che­rà il Vedeg­gio di Andrea Man­zo, secon­do in clas­si­fi­ca con sei pun­ti di ritar­do e una par­ti­ta da recu­pe­ra­re. Nono­stan­te sia anco­ra trop­po pre­sto per fare cal­co­li, il Col­li­na un occhio alla cal­co­la­tri­ce lo but­ta senz’altro. Vin­ce­re signi­fi­che­reb­be por­tar­si a +9 effet­ti­vi e poten­zial­men­te a +6 dal­la secon­da a fine set­tem­bre. Mica roba da poco.

Il Vedeg­gio, per con­tro, non inten­de lascia­re scap­pa­re i gial­lo­blù ed è pron­to a ven­de­re cara la pel­le sia nell’anticipo di que­sta sera che nel recu­pe­ro di set­ti­ma­na pros­si­ma con­tro il Castello.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: