Femminile, weekend dai due volti per il Lugano. Le ‘grandi’ cadono col GC, la 2a lega mostra passi avanti

Il Luga­no Fem­mi­ni­le di mister Gero­sa esce scon­fit­to dal con­fron­to con­tro il Gras­shop­pers. 2–0  il risul­ta­to con cui le ‘caval­let­te’ han­no fat­to pro­pri i tre pun­ti in palio.

La pri­ma rete del­le zuri­ghe­si è giun­ta al nono minu­to, quan­do Cazal­la di testa insac­ca sen­za pro­ble­mi la rete del van­tag­gio ospi­te. Poche le idee mes­se in cam­po dal­le tici­ne­si. Ne appro­fit­ta il GC che al 33esimo chiu­de i gio­chi con la rete di Lju­sti­na, abi­le a fina­liz­za­re all’in­cro­cio dei pali uno sche­ma su punizione.

A tene­re a gal­la le bian­co­ne­re è la ‘soli­ta’ Copet­ti, autri­ce di alcu­ni inter­ven­ti prov­vi­den­zia­li. ‘Pian­ge’ la clas­si­fi­ca del Luga­no che ha evi­den­zia­to anco­ra alcu­ne lacu­ne da col­ma­re per pro­va­re a risol­le­var­si in classifica.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH

Muo­ve anco­ra la clas­si­fi­ca il Luga­no 2 nel cam­pio­na­to di Secon­da Lega. La squa­dra di mister Pao­lil­lo evi­den­zia pas­si da gigan­te e ottie­ne un pun­to che per cer­ti ver­si può anche anda­re stret­to alle tici­ne­si. Il Wil­li­sau si è por­ta­to avan­ti con la rete di Mira­kaj, ma Castel­la­ni fir­ma subi­to l’1–1 che rimet­te in car­reg­gia­ta il Luga­no 2.

La rete di Spiess per­met­te al Wil­li­sau di anda­re alla pau­sa in van­tag­gio, ma Bing­ge­li pri­ma e Castel­la­ni poi fir­ma­no pareg­gio e sor­pas­so. A tem­po ormai sca­du­to, la squa­dra ospi­te tro­va il defi­ni­ti­vo 3–3. Secon­do pari e secon­do pun­to sta­gio­na­le per le bian­co­ne­re, che pos­so­no sen­z’al­tro toglier­si qual­che bel­la sod­di­sfa­zio­ne di que­sto passo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: