Terza Lega: Favero-Bravo, il Riarena stende il Pro Daro. Manna e Radaelli fanno brillare il Tenero. Pari tra Biaschesi e Minusio

Tene­ro e Ria­re­na con­ti­nua­no a viag­gia­re a brac­cet­to. Le squa­dre di Fio­ri e Moz­zet­ti con­di­vi­do­no la sesta posi­zio­ne a quo­ta 11 pun­ti dopo set­te gior­na­te vin­cen­do i rispet­ti­vi incon­tri del fine settimana.

Il Tene­ro non stec­ca l’im­pe­gno con­tro il Ble­nio e trion­fa per 2–0 gra­zie ai sigil­li di Man­na e Radael­li. Il sesto KO in set­te par­ti­te lascia il Ble­nio di Lan­za in ulti­ma posizione.

Sor­ri­de di dome­ni­ca mat­ti­na anche il Ria­re­na di Moz­zet­ti, impo­sto­si per 1–2 sul Pro Daro di Raf­fa. Gli ama­ran­to han­no sbloc­ca­to il pun­teg­gio con Fave­ro, per poi esse­re ripre­si dal­la rete loca­le di Bian­chi­ni. Al 61esimo è arri­va­ta la rete del defi­ni­ti­vo sor­pas­so con Bra­vo.

Fini­sce in pari­tà (0–0) l’in­con­tro tra i Bia­sche­si di Curic e il Minu­sio di Giallonardo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: