Femminile, vittoria in rimonta per il Balerna. Poker del Gambarogno

Impe­gna­te per la quar­ta vol­ta in tra­sfer­ta in cin­que par­ti­te, le ragaz­ze del tan­dem Canel­lo-Mila­ni han­no con­qui­sta­to meri­ta­ta­men­te la posta pie­na con­tro il Kloten.

A pas­sa­re in van­tag­gio sono le padro­ne di casa che dopo quat­tro minu­ti sfrut­ta­no una disat­ten­zio­ne difen­si­va e rea­liz­za­no la loro uni­ca rete di gior­na­ta. Nel­la ripre­sa la musi­ca cam­bia. Le momò agguan­ta­no il pareg­gio al 49’ gra­zie a un bel tiro dal­la distan­za di Bos­sart. Dopo alcu­ne ghiot­te occa­sio­ni non sfrut­ta­te, arri­va il meri­ta­to van­tag­gio con la neo entra­ta Bachir che al 72’ sigla la sua ter­za rete sta­gio­na­le. Le padro­ne di casa spin­go­no ma è anco­ra il Baler­na a ren­der­si peri­co­lo­so: il tiro di Giu­di­ci vie­ne però devia­to sul­la tra­ver­sa. L’assalto fina­le del­le zuri­ghe­si non impen­sie­ri­sce Sica e il Baler­na con­qui­sta la secon­da vit­to­ria sta­gio­na­le in campionato.

Sor­ri­de anche il Gam­ba­ro­gno di Fran­sio­li, che nel­la sera­ta di saba­to ha man­da­to al tap­pe­to il FFC Südo­st Zürich. Tre pun­ti, quel­li con­qui­sta­ti nel fine set­ti­ma­na, già mes­si in ghiac­cio nel cor­so del­la pri­ma fra­zio­ne di gio­co, chiu­sa sul tri­plo van­tag­gio gra­zie alle reti di Scil­la Gros­si, Vanes­sa Alves ed Eli­za­be­ta Krste­va. Sem­pre Krste­va a tem­po ormai sca­du­to ha tro­va­to la rete del defi­ni­ti­vo 4–0.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: