Coppa Ticino: Altro colpo del Moderna. Sementina OK: 16esimi in tasca

“La Moderna vivila, non fartela raccontare”. Lo slogan scelto dalla compagine di Quarta Lega calza a pennello. Chi ha assistito al match di questa sera, valevole per la prima serata di 32esimi di finale di Coppa Ticino potrà raccontare un’altra impresa della squadra di Demirkiran. I bianconeri, militanti in Quarta Lega, hanno avuto la meglio per 4-1 sui Biaschesi dopo i tempi supplementari strappando così il pass per i 16esimi di finale di Coppa ed eliminando la seconda compagine di Terza Lega. Ad averne fatto le spese e salutare la competizione, prima, è stato il Boglia Cadro.

Pronostico rispettato, invece, per il Sementina di Berriche. Dopo aver incassato il Ko in campionato contro il Morbio, il Sementina ha rialzato la testa e centrato l’obiettivo di serata: il passaggio del turno. A salutare la competizione tocca al Breganzona di Lazzaroni, sconfitto per 1-3.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: