Coppa Ticino: Altro colpo del Moderna. Sementina OK: 16esimi in tasca

“La Moder­na vivi­la, non far­te­la rac­con­ta­re”. Lo slo­gan scel­to dal­la com­pa­gi­ne di Quar­ta Lega cal­za a pen­nel­lo. Chi ha assi­sti­to al match di que­sta sera, vale­vo­le per la pri­ma sera­ta di 32esimi di fina­le di Cop­pa Tici­no potrà rac­con­ta­re un’al­tra impre­sa del­la squa­dra di Demir­ki­ran. I bian­co­ne­ri, mili­tan­ti in Quar­ta Lega, han­no avu­to la meglio per 4–1 sui Bia­sche­si dopo i tem­pi sup­ple­men­ta­ri strap­pan­do così il pass per i 16esimi di fina­le di Cop­pa ed eli­mi­nan­do la secon­da com­pa­gi­ne di Ter­za Lega. Ad aver­ne fat­to le spe­se e salu­ta­re la com­pe­ti­zio­ne, pri­ma, è sta­to il Boglia Cadro.

Pro­no­sti­co rispet­ta­to, inve­ce, per il Semen­ti­na di Ber­ri­che. Dopo aver incas­sa­to il Ko in cam­pio­na­to con­tro il Mor­bio, il Semen­ti­na ha rial­za­to la testa e cen­tra­to l’o­biet­ti­vo di sera­ta: il pas­sag­gio del tur­no. A salu­ta­re la com­pe­ti­zio­ne toc­ca al Bre­gan­zo­na di Laz­za­ro­ni, scon­fit­to per 1–3.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: