1LP: Chiasso sconfitto dal Sion U21

*Articolo da ilmiochiasso.ch

Appena quattro giorni dopo la brillante vittoria ottenuta contro l’Etoile Carouge, i rossoblu inciampano al Riva IV contro la penultima della classe perdendo l’occasione di allungare sulle inseguitrici e di riflesso non riuscendo ad accorciare sulla capolista Breitenrein.

Mister Raineri, costretto a fare a meno di Cinquini e Pavlovic deve fare i conti con un Farnerud non al meglio che subentra solo a partita in corso. Maglie da titolare dunque per Said e Stefanovic.
Pronti via e il Sion al 6′ minuto passa in vantaggio grazie ad una cavalcata sulla destra di Khasa che poi lascia partire un missile imparabile per Mitrovic una volta arrivato al limite dell’area di rigore.
Prima di reagire i padroni di casa devono carburare ma il Chiasso è poco ispirato e gli esterni mostrano tutti i propri limiti.

A centrocampo il solo Maccoppi prova a tenere accesa la luce e in avanti la generosità di Maurin non basta. Nella ripresa i vallesani calano vistosamente affidandosi esclusivamente e secondo logica alle ripartenze; il Chiasso va così vicino due volte al pareggio che però non si concretizza grazie anche a delle belle parate di Nathan Aymon.

Al 73′ sulla seconda palla gol della partita, Delley da due passi non sbaglia e fa 0-2.
Il triplo cambio operato un minuto più tardi da Raineri sembra dare più voglia e brillantezza alla squadra ed effettivamente è così. Manicone, De Jesus e Carrasco sono più frizzanti dei propri compagni e proprio Manicone riaccende la speranza a due minuti dal triplice fischio.
Le mischie finali non portano però a nulla e il Sion espugna un Riva IV inspiegabilmente deserto per l’occasione.

A tempo scaduto, con molti giocatori già rientrati negli spogliatoi arriva poi anche l’ammonizione per Farnerud che si è attardato a protestare con il direttore di gara Ovcharov.

Una serata storta che si potrà dimenticare in fretta, visto che domenica pomeriggio, il Chiasso sempre in casa ospiterà alle ore 15.00 lo Zurigo U21.

Reti: 6′ Khasa, 73′ Delley, 88′ Manicone.

FC Chiasso: Mitrovic; De Queiroz, Affolter, Mazzoletti; Stefanovic (77′ De Jesus), Abedini, Maccoppi (C), Teixeira; Said (49′ Farnerud); Correia (77′ Manicone), Maurin (50′ Laghi, 77′ Carrasco).

FC Sion U21: Aymon; Matondo (84 Asani), Richard, Ruiz; Rodrigues (84′ Toma), Bitz, Aguilar (C), Delley; Theler, Berdayes (78′ Halabaku), Khasa.

Note: Stadio Riva IV, Chiasso. 210 spettatori. Arbitro: Vladimir Ovcharov. Terreno in buone condizioni.
Ammoniti: 86′ Ruiz, Partita conlcusa Farnerud.
Tabellone non funzionante nel primo tempo. Prima della partita premiato Capitan Maccoppi per le 100 presenze con la maglia del Chiasso.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: