Coppa Ticino: Colpo dell’Intragna. OK Balerna, Collina, Losone, Stabio e Cademario

16esimi di fina­le in tasca per il Baler­na (Secon­da Lega) di Simo­ne Pichier­ri. I neroaz­zur­ri si sono impo­sti per 0–4 in casa del Meli­de 2 (Quin­ta Lega) con le reti di Sbai, Bal­le­ri­ni, Redael­li e Carcano. 

Sor­ri­de anche il Col­li­na (Secon­da Lega) di Omar Bal­mel­li che ha estro­mes­so dal­la com­pe­ti­zio­ne il Meli­de di Sha­la (Ter­za Lega). 2–1 il pun­teg­gio fina­le a Gen­ti­li­no con i padro­ni di casa al pros­si­mo tur­no gra­zie alle reti di Mario Roc­ca e Veseli.

Pas­sa il tur­no anche lo Sta­bio (Quar­ta Lega) che in casa festeg­gia il pas­sag­gio del tur­no con un 5–2 al Ran­ca­te (Ter­za Lega). Pas­sa il tur­no in sciol­tez­za anche il Loso­ne (Ter­za Lega) di mister Cen­si. Gli “oran­ges” si sono impo­sti per 5–1 in casa del Bris­sa­go (Quar­ta Lega).

Ha suda­to, ma alla fine ce l’ha fat­ta il Cade­ma­rio di mister Bühler. Le vol­pi del Mal­can­to­ne strap­pa­no il pass per i sedi­ce­si­mi bat­ten­do per 1–3 il Canob­bio. A segno per i padro­ni di casa Athos Cano­ni­ca, men­tre il Cade­ma­rio festeg­gia con le reti di Zum­stein (2) e Bonanno.

Col­po gros­so del­l’In­tra­gna (Quar­ta Lega) di Akai, che può van­tar­si di aver eli­mi­na­to dal­la com­pe­ti­zio­ne il più quo­ta­to Sol­du­no (Secon­da Lega) di Demir. 1–0 il risul­ta­to fina­le gra­zie alla rete di Qua­glia al 65esimo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: