Terza Lega: Melide e Giubiasco avvisano il Monteceneri. Poker del Ligornetto

Melide e Giubiasco mettono il fiato sul collo al Monteceneri capolista. Weekend gioiosi per le squadre di Shala e Casarotti, trionfanti rispettivamente su Boglia Cadro e Insubrica.

Il Melide centra la sesta vittoria in otto gare battendo per 0-4 il Boglia di Milicevic grazie a due reti per tempo. Ad aprire la contesa è stata la rete di Schittino al 6′, seguito da Mascazzini al 33′. Quattropani e ancora Mascazzini nella ripresa hanno completato l’opera.

Al Giubiasco di Casarotti è bastata una rete di bomber Morelli per aggiudicarsi l’incontro in casa contro l’Insubrica (1-0 il finale). Quinta vittoria stagionale per i biancorossi, che rimangono sul gradino più basso del podio e lasciano l’Insubrica di Rancilio fermo a quota undici punti.

Sorride di gusto anche il Ligornetto di Ravani, trionfante per 0-4 sul campo del Ceresio in una partita aperta e chiusa già nella prima frazione di gioco. Lacaj al 25esimo ha aperto le danze, Ivan De Luca due minuti dopo ha firmato il raddoppio e Yuri De Luca ha congelato il risultato poco prima della pausa. A venti minuti dal termine è arrivata anche la doppietta personale per I. De Luca per la terza vittoria in campionato dei gialloneri.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: