Seconda Lega: L’Agno espugna la Pineta. Gode il Solduno

Vit­to­rie impor­tan­ti per Agno e Sol­du­no nel nono tur­no di Secon­da Lega.

Il club del pescio­li­no- alle­na­to da Omar Copel­li — si è impo­sto lì, alla Pine­ta, dove tan­te squa­dre ci lascia­no le pen­ne. Par­ti­ta da subi­to viva­ce, quel­la tra i loca­li e l’Agno con gli ospi­ti in van­tag­gio al 4’ con Ioz­zi­no, ripe­so dal soli­to Pon­ci­ni qual­che minu­to dopo.

Uno spet­ta­co­la­re gol in rove­scia­ta di Can­de­lie­re e un altro sigil­lo di Ioz­zi­no han­no per­mes­so all’Agno di tro­va­re il defi­ni­ti­vo 1–3 che per­met­te a mister Copel­li di por­tar­si a quo­ta nove pun­ti in clas­si­fi­ca e supe­ra­re di un pun­to il Vallemaggia.

Ripren­de a mar­cia­re anche il Sol­du­no di mister Demir, che in casa ha man­da­to al tap­pe­to il Mor­bio di Righi per 2–1. Deci­si­va la rete di Zanet­ti al quar­to minu­to di recu­pe­ro. Pri­ma, sono anda­ti a segno Nor­ber­to Camoe­sa e Misir Memaj per gli “oran­ges”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: