Terza Lega: Il Ravecchia mette la freccia. Di Benedetto porta avanti il Tenero

Cam­bia di nuo­vo tut­to nel Grup­po 2 di Ter­za Lega. Il KO del Gor­do­la con il Loso­ne ha infat­ti mes­so tra le mani un asso fa cala­re al Ravec­chia di mister Bel­lan­ca. Asso che i bel­lin­zo­ne­si non han­no spre­ca­to per por­tar­si a +4 (con una par­ti­ta in più) e impos­ses­sar­si del primato.

Il Ravec­chia ha scon­fit­to con un sec­co 4–0 il Ria­re­na di Moz­zet­ti nel nono tur­no di cam­pio­na­to impo­nen­do­si con le reti di Bar­ra­za, Djur­de­vic, Viglian­te e Fili­po­vic. Un poker che alza le aspet­ta­ti­ve in casa Ravec­chia e costrin­ge il Ria­re­na al quar­to stop stagionale.

Sor­ri­de anche il Tene­ro di Fio­ri. I bian­co­ros­si han­no ste­so per 5–3 il Pro Daro di Raf­fa. Mat­ta­to­re del match Nico­la Di Bene­det­to, auto­re di una tri­plet­ta degna di nota. A segno anche Hen­ri­ques e Mühle­tha­ler. Di Kobler, Spa­da­fo­ra e Ibra­hi­mi le reti dei neroazzurri. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: