Coppa Ticino: Il Rapid Lugano trova Conforto ai supplementari

Il Rapid Luga­no di Nathan Schia­von si qua­li­fi­ca ai 16esimi di Cop­pa Tici­no. A Don­gio, in casa del Ble­nio di Lan­za, i bian­co­blù si sono impo­sti in rimon­ta per 1–3 nei tem­pi sup­ple­men­ta­ri. A rom­pe­re il ghiac­cio in una fred­da sera­ta autun­na­le sono sta­ti i padro­ni di casa, avan­ti al deci­mo minu­to con Elia Nota­ri.

Il van­tag­gio del­la com­pa­gi­ne loca­le è dura­to fino al 78esimo, quan­do Devid Giro­la ha tro­va­to il pari e rimes­so in careg­gia­ta il Rapid Luga­no. Sca­du­ti i 90′ rego­la­men­ta­ri, il club di Secon­da Lega ha fat­to vale­re la mag­gio­re qua­li­tà con una dop­piet­ta di Mar­ti­no Con­for­to al 98′ e 110′.

Il Rapid Luga­no atten­de di cono­sce­re chi sarà l’av­ver­sa­rio ai 16esimi tra Savo­sa Mas­sa­gno e Ori­glio Pon­te Capriasca.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: