Facundo Di Cesare lascia Solduno: “Per sempre grato”

Facundo Di Cesare dopo due anni di militanza tra le fila del Solduno si trasferisce in Eccellenza. Il jolly offensivo lascia il Ticino per accasarsi alla Fulgor Ronco Valdengo (Piemonte). Protagonista indiscusso della promozione in seconda lega del Solduno, Di Cesare, ha rilasciato alcune dichiarazioni al nostro portale.

“Lasciare Solduno – dice – non è stato facile, ho sempre detto che me ne sarei andato solo in caso di una proposta irrinunciabile per la mia carriera calcistica. A Solduno devo tanto e tanto mi ha dato il club. Ad aspettarmi ci sarà una società con molta ambizione e fame di vincere.”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: