Terza Lega: Il Melide passa al Comando. Vacallo, una Bella giornata. Muove la classifica il Ceresio

È il Melide di mister Shala la nuova capolista solitaria del Gruppo 1 di Terza Lega. I “canarini” non hanno sbagliato in casa del Cademario e hanno sfruttato appieno il passo falso del Monteceneri. 2-6 il risultato al Meriggio che consegna il primato in classifica ai gialloblù. Fine primo tempo terminato sull’1-2 con il Melide a segno con Rosa e Islamaj prima della rete di Casanova per accorciare le distanze. Islamaj nella ripresa allunga ancora, ma Casanova dagli undici metri accorcia di nuovo. Poi dilaga la nuova capolista. Ferreira prima trova il 2-4, poi ci pensano Mascazzini e Zamboni a completare l’opera.

Quinto successo stagionale, invece, per il Vacallo di mister Croci-Torti. I gialloverdi hanno superato per 0-3 il Rancate di Cairoli, ultimo e ancora senza punti. A sbloccare la contesa ci ha pensato l’ex Arrigoni di testa prima della doppietta su rigore di Stefano Bella.

Punto importante per il Ceresio di Ahmeti, che nello scontro casalingo odierno contro l’Insubrica rimedia uno 0-0 pur non riuscendo a sfruttare le molte occasioni avute. Insubrica in dieci dal 65esimo per espulsione di Braga.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: