Quarta Lega: Stabio e Basso Ceresio ancora a braccetto. Bene il Bioggio Lusiadas. Colpo Arzo. Respirano Lema e Sant’Antonino

Con­ti­nua il testa a testa Bas­so Cere­sio-Sta­bio in cima alla clas­si­fi­ca del Grup­po 1 di Quar­ta Lega. Le squa­dre di Sala e Vol­pi han­no vin­to age­vol­men­te i rela­ti­vi incon­tri del fine set­ti­ma­na. Ma andia­mo con ordi­ne. I gial­lo­ros­si han­no supe­ra­to per 5–2 il Pura gra­zie a una tri­plet­ta di Seba­stia­no Livi e le reti di Gabrie­le Livi e Greco. 

Trion­fa anco­ra lo Sta­bio di Vol­pi che non ha lascia­to scam­po al Rapid Luga­no 2. Tra­sci­na­to da un indo­ma­bi­le Loren­zo Spa­gnuo­lo, auto­re di ben quat­tro reti, i gial­lo­ne­ri si sono impo­sti per 6–1 sui luga­ne­si. Di Ruga e Zanar­di su rigo­re le altre due marcature.

Tie­ne il rit­mo il Biog­gio Lusia­das 1 di Loren­zon, ter­zo in clas­si­fi­ca da solo a ‑3 dal­la vet­ta. I luga­ne­si han­no scon­fit­to per 1–4 lo Stel­la Capria­sca con una dop­piet­ta di Samue­le Sou­sa e le reti di Ricar­do Macha­do e Mar­co Bot­ta. Di Gaspar la rete del­la ban­die­ra dei locali.

Ci ha pre­so gusto l’Ar­zo di mister Car­roz­za, trion­fan­te in rimon­ta con­tro il più quo­ta­to Agno 2. I ros­so­ne­ri si sono impo­sti per 4–2 con le reti di Lava­get­ti, Scar­paz­za e la dop­piet­ta di De Sou­sa. A segno per i bian­co­ros­si San­to­li e Del Fonso.

Vit­to­ria impor­tan­te per il Lema di mister Thier­ry Jac­card, impo­sto­si per 3–0 in casa con­tro l’O­ri­glio Pon­te Capria­sca. Par­ti­ta deci­sa negli ulti­mi 20′ con il Lema avan­ti gra­zie a un’au­to­re­te di Pase­ri. Mar­co­li pri­ma e Piaz­za nei recu­pe­ri han­no com­ple­ta­to l’opera.

Pri­ma vit­to­ria sta­gio­na­le per il San­t’An­to­ni­no tar­ga­to Cola­trel­la. I ros­so­blù abban­do­na­no l’ul­ti­mo posto in clas­si­fi­ca vin­cen­do per 1–0 con­tro il Canob­bio. Deci­si­va la rete al deci­mo minu­to di Miche­le Nembrini.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: