1LP: Quanto corre il Bellinzona. Black Stars superato e Breitenrain sempre nel mirino

Dove­va vin­ce­re e ha vin­to. Il Bel­lin­zo­na di Aeby non con­ce­de scon­ti e tie­ne pre­mu­to il pie­de sul­l’ac­ce­le­ra­to­re all’in­se­gui­men­to del Brei­ten­rain capo­li­sta nel cam­pio­na­to di Pri­ma Lega Pro­mo­tion. La stri­scia di risul­ta­ti uti­li con­se­cu­ti­vi dei gra­na­ta si è allun­ga­ta ieri, con il Black Stars a far­ne le spe­se con un sec­co e mai in discus­sio­ne 1–3.

I tici­ne­si si sono impo­sti con le reti di Edgar, Ros­si­ni, e Cor­te­lez­zi (rigo­re). La rete del­la ban­die­ra dei padro­ni di casa è sta­ta rea­liz­za­ta per mano di un’au­to­re­te di Basic.

Si trat­ta del­la vit­to­ria nume­ro nove in dodi­ci par­ti­te per il Bel­lin­zo­na, che rima­ne secon­do in clas­si­fi­ca con tre pun­ti di ritar­do dal­la capo­li­sta e +6 dal Chias­so terzo.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: