Seconda Lega: Asero lancia la festa del Castello. Pari e patta tra Vedeggio e Agno

Il Castel­lo di Ame­deo Ste­fa­ni rima­ne a ‑2 dal secon­do posto con­ti­nuan­do a resta­re aggrap­pa­to al grup­po­ne che inse­gue il podio. Dopo l’a­ma­ra scon­fit­ta pati­ta in Cop­pa Tici­no con­tro il meno quo­ta­to Camo­ri­no, le ‘capret­te’ si assi­cu­ra­no i tre pun­ti nel­l’im­por­tan­te scon­tro in casa con­tro il Semen­ti­na di Ber­ri­che. Al Comu­na­le di Men­dri­sio è suc­ces­so di tut­to e i momò si sono impo­sti all’ul­ti­mo secon­do al ter­mi­ne di una par­ti­ta ter­mi­na­ta 4–3. Gran­de pro­ta­go­ni­sta Ales­san­dro Ase­ro, auto­re di una dop­piet­ta e del­la rete del­la vit­to­ria. A segno anche Saler­ni e Gygax. Per il Semen­ti­na in gol Sulaj, Espo­si­to e Mar­chi­ni.

Va anco­ra a pun­ti e accor­cia in clas­si­fi­ca l’A­gno di mister Copel­li. Impe­gna­to in casa del Vedeg­gio di Man­zo, il club del pescio­li­no ha otte­nu­to un pun­to impor­tan­te in rimon­ta. Subi­to sot­to nel pun­teg­gio all’ot­ta­vo minu­to per mano di Kne­ze­vic, i bian­co­ros­si han­no rimes­so tut­to in pari­tà con la rete di Luca Pal­la­vi­ci­ni per l’1–1 finale.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: