Paradiso, il DS Stagno: “Al gruppo non ho niente da rimproverare. Sabato servirà un’intelligenza diversa”

Due sono i punti che dividono il Paradiso dall’Eschen Mauren, attuale seconda forza del Gruppo 3 di Prima Lega. E il cartellone del prossimo turno mette a confronto la squadra del Principato con i leoni luganesi, affamati di punti e reduci da un pari beffa nell’ultima sfida. La vigilia in casa Paradiso si vive con la solita consapevolezza di potersela giocare con chiunque e l’umiltà di chi sa di non aver ancora fatto niente.

“Il momento della squadra è positivo perché abbiamo ripreso la nostra identità: dominare il gioco e l’avversario. A parte la meritata sconfitta con il Tuggen, in queste ultime partite la squadra si è espressa su buoni livelli. Ci è mancata un po’ di fortuna perché, vedi l’ultima partita, paghiamo le pochissime disattenzioni. Sono fiducioso e alla squadra non ho niente da rimproverare perché si allena con impegno e serietà”, sono le parole del direttore sportivo dei ticinesi Gianpiero Stagno

“La partita di sabato è uno scontro. Se vogliamo stare lì davanti, sappiamo che servirà un’intelligenza diversa rispetto alle altre. Sarà una sfida difficile su un campo difficile ma sono fiducioso che possiamo fare bene”, conclude il DS biancoverde.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: