1LP: Il Chiasso gode ancora: 0–2 al Black Stars

Andrea Vita­li è riu­sci­to a dare la scos­sa al Chias­so. Dopo il cam­bio di gui­da, i ros­so­blù han­no deci­sa­men­te cam­bia­to mar­cia met­ten­do in fila tre vit­to­rie con­se­cu­ti­ve nel cam­pio­na­to di Pri­ma Lega Pro­mo­tion. Lo 0–2 rifi­la­to al Black Stars con­sen­te ai ros­so­blù di avvi­ci­nar­si alla secon­da posi­zio­ne, com­pli­ce anche la cadu­ta del Bel­lin­zo­na nel­lo scon­tro con lo Sta­de Nyonnais.

A deci­de­re la sfi­da di ieri e lan­cia­re la festa del Chias­so sono sta­te le reti di Far­ne­rud e Marin, entram­bi a segno nel­la secon­da fra­zio­ne di gio­co. Tre pun­ti impor­tan­te che, oltre a far bene al mora­le, pre­mia­no il lavo­ro com­piu­to nel­le ulti­me settimane.

Tie­ne anco­ra bot­ta la retro­guar­dia momò, capa­ce di incas­sa­re una sola rete negli ulti­mi 270 minu­ti di gio­co in cam­pio­na­to. Dome­ni­ca pros­si­ma al Riva IV sbar­che­rà il Bavois, vit­to­rio­so nel­l’ul­ti­mo tur­no per 2–1 sul­lo Young Boys Under 21.

 

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: