Quarta Lega: Cade il Claro, assist per il Moderna. OK Camorino, Riviera e Makedonija

La cor­sa del Cla­ro di Togni si arre­sta. È l’In­tra­gna a fer­ma­re i ros­so­blù, lan­cia­ti ver­so la pri­ma posi­zio­ne, con un sec­co 3–1 che por­ta le fir­me di Bac­ca­la, Fer­ra­ri e Gob­bin (rigo­re). Una scon­fit­ta che lascia il Cla­ro in pri­ma posi­zio­ne a quo­ta 21 pun­ti a brac­cet­to con il Moder­na, fer­ma­to sul­lo 0–0 dai Caras­se­si, ma con anco­ra una par­ti­ta da recuperare.

Sesta vit­to­ria sta­gio­na­le per il Camo­ri­no, quin­to in clas­si­fi­ca e redu­ce da un con­vin­cen­te 1–3 rifi­la­to all’Au­dax Gudo gra­zie alla dop­piet­ta di Mir­ko Qua­re­si­ma e la rete di Mar­co Bag­gi. Di Simo­ne Stac­chi la rete del­la ban­die­ra per i bian­co­ros­si. Che bef­fa per il Bris­sa­go! La squa­dra di Sen­jic non è anda­ta oltre al 2–2 in casa dei Ver­za­sche­si. Avan­ti al 10′ con Hen­ri­ques, gli ospi­ti si sono fat­ti ripren­de­re da Gal­li al 68esimo per poi por­tar­si avan­ti al 90′ per meri­to di un’au­to­re­te di Mioz­za­ri. Ma al ter­zo minu­to di recu­pe­ro i padro­ni di casa han­no tro­va­to il pari con la secon­da rete di gior­na­ta di Galli.

Il Rivie­ra vin­ce e chiu­de al sesto posto gra­zie al 3–0 inflit­to al Rorè con le reti di Fer­nan­des (2), Gajic. Sor­ri­de anche il Make­do­ni­ja, trion­fan­te per 3–1 sul Someo. Ci han­no pen­sa­to le reti di Sto­ja­nov, Smil­kov e Paskov a sten­de­re la squa­dra di Fel­der, in rete con Omini.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: