2LI: Doppio Mele e Cvetkovic, il Taverne stende l’Ibach ed è campione d’inverno

L’AC Taver­ne di Damia­no Mero­ni è cam­pio­ne d’in­ver­no del Grup­po 4 di Secon­da Lega Inter­re­gio­na­le. Le ‘aqui­le gial­lo­ne­re’ han­no legit­ti­ma­to la pri­ma posi­zio­ne al ter­mi­ne del giro­ne d’an­da­ta bat­ten­do per 3–1 l’I­bach sot­to la piog­gia bat­ten­te di Taver­ne. Davan­ti a un fol­to nume­ro di spet­ta­to­ri, Tama­gni e com­pa­gni han­no sapu­to atten­de­re il momen­to giu­sto per col­pi­re dopo esse­re sta­ti vici­ni al van­tag­gio in più occasioni.

Gran­de pro­ta­go­ni­sta del match Daniel Mele: il nume­ro 9 gial­lo­ne­ro ha rea­liz­za­to la dop­piet­ta che ha per­mes­so all’AC Taver­ne di chiu­de­re la pri­ma par­te di gara sul dop­pio van­tag­gio. Cve­t­ko­vic ha chiu­so la pra­ti­ca tro­van­do il momen­ta­neo 3–0 pri­ma del 3–1 su puni­zio­ne a quat­tro minu­ti dal­la fine degli ospiti.

Si trat­ta del­le vit­to­ria nume­ro nove in tre­di­ci par­ti­te per i gial­lo­ne­ri di Mero­ni. 28 sono i pun­ti con cui il Taver­ne chiu­de il giro­ne d’an­da­ta davan­ti ai cugi­ni dell’Ascona.

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: