Femminile, una triste sconfitta per il Lugano

Musi lunghe e facce tese. Così erano i volti delle calciatrici del Lugano Femminile al termine della ‘battaglia’ in casa dell’Yverdon Femminile. L’importante sfida valida per l’ottavo turno di AXA Women’s Super League si è conclusa a favore delle padrone di casa, trionfanti per 2-0 ai danni delle bianconere. Un successo arrivato grazie alle reti di Bodenmann e von Ballmoos. Yverdon che sale quindi a quota tre punti ottenendo la prima gioia della stagione e lasciando l’ultima posizione alle ticinesi, ancora a secco di vittorie in questa prima parte di stagione.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: