Il Rancate ha scelto: Loris Lovato guiderà i neroverdi. Vanini: “Persona giusta e competente”

Il Ran­ca­te ha scel­to. Sarà Loris Lova­to l’al­le­na­to­re del futu­ro. L’or­mai ex assi­sten­te del Col­li­na d’O­ro ripar­te in pri­ma linea dal Ran­ca­te, fana­li­no di coda del Grup­po 1 di Ter­za Lega. “Con­fer­mo. La pri­ma squa­dra sarà affi­da­ta a Lova­to, un alle­na­to­re asso­lu­ta­men­te pre­pa­ra­to e con un occhio di riguar­do per i gio­va­ni”, affer­ma a Labor­sport il pre­si­den­te nero­ver­de Lean­dro Vanini.

“Loris è una per­so­na per bene. Ha alle­na­to per tan­ti anni i set­to­ri gio­va­ni­li, è in pos­ses­so di mol­ti diplo­mi e ha fat­to anche il match ana­ly­st per Jaco­bac­ci. Una per­so­na che masti­ca cal­cio e dota­ta del­le carat­te­ri­sti­che che cer­ca­vo per costrui­re il futu­ro del Ran­ca­te”, con­ti­nua il nume­ro uno momò.

“Ere­di­te­rà una squa­dra all’ul­ti­mo posto, ma con un buon poten­zia­le di cre­sci­ta. Su di lui non ci sono pres­sio­ni. La sal­vez­za è dif­fi­ci­le, ma pro­ve­re­mo a gio­car­ce­la fino alla fine e dare fasti­dio a tut­te. Lova­to è un alle­na­to­re che sa valo­riz­za­re i gio­va­ni. Noi ne abbia­mo mol­ti: basti pen­sa­re che in Pri­ma Squa­dra han­no gio­ca­to rego­lar­men­te 6/7 pro­dot­ti del nostro viva­io. Da pre­si­den­te non sono delu­so, ci ten­go a sot­to­li­near­lo. Mi dispia­ce per i ragaz­zi, che avreb­be­ro meri­ta­to qual­co­sa in più a livel­lo di risultati”.

E anco­ra: “Pos­so solo rin­gra­zia­re chi si è mes­so a dispo­si­zio­ne in momen­to com­pli­ca­to, come gli alle­na­to­ri Luca Cai­ro­li e Mau­ri­zio Roma­no, che alter­nan­do­si – oltre ad alle­na­re Allie­vi A e B – han­no gui­da­to la pri­ma squa­dra. Ho pre­fe­ri­to aspet­ta­re per tro­va­re la per­so­na giu­sta e sono con­vin­to che Loris lo sia”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: