Il ‘Belli’ vince con Tia e Delli Carri, ma perde Edgar e Cortelezzi

Doveva vincere e ha vinto. Il Bellinzona di Aeby riprende la rincorsa alla promozione battendo per 2-0 il Basilea U21 in una partita aperta e chiusa nella prima frazione di gioco grazie alle reti di Tia e del nuovo innesto Delli Carri.

Tre punti “tristi” in considerazione degli infortuni, all’apparenza gravi, di Cortelezzi ed Edgar. Con la vittoria odierna il Bellinzona tiene il secondo posto e rosicchia due punti alla capolista.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: