Felitti in extremis consegna la vetta al Locarno: Gordola battuto nei recuperi

LOCARNO – Ha dovuto sudare le proverbiali sette camice, ma il Locarno di Remy Frigomosca è riuscito nella missione di impossessarsi della vetta del Gruppo 2 di Terza Lega nel recupero dell’ultima di andata contro il Gordola.

Inizio favorevole per i padroni di casa, in rete subito con Galfetti. Poi Felitti e compagni hanno dovuto fare i conti con la tenacia del Gordola, del suo portiere Penta e con la poca freddezza dagli undici metri di Facchinetti. Due le massime punizioni sbagliate dal centrocampista delle Bianche Casacche: una sparata alta e una parata dall’estremo difensore avversario.

Quando il Gordola sembrava essere riuscito nell’impresa, ecco la rete del 2-1 firmata da Felitti che consegna il primato a +1 da Losone, Semine e Ravecchia. Da segnalare l’espulsione di Borghese per il Locarno.3

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: