Tre derby e due giorni da non perdere, la Seconda torna col botto

Il 2022 di Seconda Lega si è aperto con la vittoria dell’Arbedo per 2-0 sul Sementina. Tre punti, quelli colti dalla truppa di Djuric, che muovono la classifica e animano la lotta al podio. Morbio, Castello e Balerna sono chiamate al successo per rispondere al successo dei bellinzonesi.

Il primo round post pausa invernale continua nelle giornate di oggi e domani. Stasera, sabato 5 marzo, la capolista Collina proverà a mettere un altro mattoncino nella scalata alla promozione. Gli uomini di Balmelli se la vedranno contro il Rapid di Schiavon, la cui missione è invece cercare punti preziosi nella lotta alla salvezza.

In contemporanea, il Morbio di Alessio Righi riceverà i cugini del Coldrerio, ultimi in classifica in un derby in cui – da una parte e dall’altra – vincere è imperativo.

Derbyssimo quello di domani pomeriggio al Comunale di Mendrisio, dove il Castello di Stefani riceve il Balerna di Pichierri in 90′ che valgono un posto sul podio. Super derby anche quello tra Agno e Malcantone, in programma domani pomeriggio alla Chiodenda. Il Solduno di Demir renderà visita all’ostico Vallemaggia, mentre Vedeggio e Cadenazzo se la vedranno tra loro per risollevarsi in classifica.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: