119 giorni dopo torna la 2LI. È subito derby Taverne-Mendrisio. Oltre Gottardo Novazzano e Gambarogno. L’Ascona attende il Goldau

119 giorni dopo torna la Seconda Lega Interregionale. Le cinque squadre ticinesi sono pronte a tornare in campo dopo quattro mesi di pausa. Quattro mesi utili per limare i meccanismi e sperimentare nuove soluzioni.

Dove eravamo rimasti

Prima di lanciare il nuovo turno che apre la seconda fase di stagione di Mendrisio, Taverne, Novazzano, Ascona e Gambarogno è utile chiedersi dove eravamo rimasti. Buttiamo quindi un occhio alla classifica. Il Taverne di Meroni, campione d’inverno, comanda la classifica del Gruppo 4 con 28 punti, quattro in più rispetto all’ottimo Ascona di Dos Santos. A quota 22 punti troviamo il sorprendente Gambarogno di Nicolò. Poco più lontano il Mendrisio di Minelli con 19 punti. A quota 14 c’è il Novazzano di Padula. L’ultimo turno prima della pausa ha sorriso solo a Taverne (3-1 all’Ibach) e Gambarogno (0-1 all’Emmenbrücke). Sconfitte per Mendrisio, Novazzano e Ascona.

Dove si riparte

Si riparte con il botto con il derbyssimo tra Taverne e Mendrisio. Le squadre di Meroni e Minelli sono chiamate al confronto domani pomeriggio (17:00 a Taverne) in una sfida che all’andata ha visto imporsi i momò. Parte oltre Gottardo il cammino del Gambarogno. I rossoneri saranno ospiti dell’Hergiswil di Imholz alle 17:00. All’andata, i rossoneri si imposero in Ticino per 1-0 con rete di Muadianvita.

Lontano dal campo amico anche l’inizio anno del Novazzano. I gialloblù sono attesi domani pomeriggio in casa del Kickers Luzern. Una sfida che alla prima giornata ha sorriso ai ticinesi, trionfanti in rimonta per 2-1 per merito delle reti di Bini e De Cillis.

Detto del derby, anche l’Ascona di Dos Santos potrà contare sul fattore casalingo. I biancoblù ricevono domani la visita del Goldau. All’andata regnò l’equilibrio con il 3-3 finale, figlio di una tripletta di David Stojanov.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: