Team Ticino U21, Tounkara si racconta: “Amo il bel gioco e credo nella salvezza”

Mahamadou Tounkara è uno dei volti nuovi del Team Ticino U21. Con il sette sulle spalle e una velocità notevole, il 20enne del Mali ha saputo già ritagliarsi un posto in squadra. Con lui abbiamo scambiato due chiacchiere.

Maha, il tuo è stato un buon inizio con il Team Ticino U21. Te lo aspettavi così?

“Sì, è vero che con la squadra siamo partiti abbastanza bene ma la sconfitta dello scorso weekend rovina lo slancio. Dobbiamo continuare a lavorare per prendere più punti possibili in ogni incontro”.

Con quali ambizioni sei arrivato in Ticino?

“Sono arrivato in Ticino con l’ambizione di vincere le partite e prendere più punti possibili e permettere alla squadra di mantenere la categoria”.

L’ultima sconfitta rallenta i piani di salvezza. Pensi che il gruppo abbia le carte per giocarsela?

“È vero che l’ultima sconfitta in casa mette un freno ai nostri progressi, ma dobbiamo continuare a lavorare rimanere concentrati sull’obiettivo dobbiamo anche imparare lezione a interrogarci per tornare più forti e determinati Sono sicuro che ci insegnerà in futuro. Sì, c’è qualità nel gruppo, dobbiamo restare concentrarti solo su di noi per raggiungere l’obiettivo”.

Che tipo di giocatore ti definisci? A chi ti ispiri?

“Sono un giocatore a cui piace giocare la palla, mi piace il bel gioco e odio perdere. Non mi ispiro a nessuno di particolare. Cerco di imparare da tutti in ogni partita che guardo”.

Quali sono le tue principali caratteristiche ?

“Potrei definirmi una persona simpatica e tranquilla a cui piace godersi la vita”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: