Terza Lega: Lippmann fa 250 con il Riva. “C’è tanta passione dietro tutto questo”

La data di sabato 26 marzo non se la scorderà tanto facilmente Stefano Lippmann. Il turno di campionato che vedeva opporsi il suo Riva al Comano combaciava, infatti, con un traguardo storico per il calcio regionale: le 250 panchine consecutive al timone della stessa squadra. Un record che il condottiero gialloblù – omaggiato con una maglia celebrativa prima della partita – non ha potuto festeggiare a dovere, considerata la sconfitta sul campo.

“I miei pensieri – racconta – sono tutti sulla squadra e sul lavoro che c’è da fare. Non c’è tempo per pensare ai traguardi perché il focus è sulla partita di settimana prossima. Ovviamente, le 250 panchine con il Riva (impreziosite da due campionati di Quarta Lega vinti ndr) sono un traguardo che fa piacere raggiungere, anche perché vuol dire che negli anni c’è sempre stata molta fiducia da parte dei giocatori, dello staff e dei dirigenti che hanno fatto (e che fanno tuttora) parte di questa famiglia.C’è tanta passione dietro tutto questo. Ho cominciato undici anni fa quasi per caso. Avevo 26 anni quando presi in mano la squadra e a distanza di undici anni eccoci ancora qua”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: