2LI: Taverne in casa dell’Emmen per allungare. Mendrisio per la fiducia e Ascona per il riscatto

Continuità. Taverne e Mendrisio vanno a caccia della costanza nel nuovo turno di 2LI. Le squadre di Meroni e Ardemagni, trionfanti nel weekend scorso, cercano altri tre punti per migliorare la classifica. Classifica che vede le aquile giallonere al comando del Gruppo 4 con 37 punti, potenzialmente 4 in più dell’Emmenbrücke (deve recuperare una partita) e sei in più dell’Ascona al momento secondo.

Ma per il Taverne è ancora presto per fare i calcoli con la calcolatrice in mano. Nel caso, sarà più facile farlo dopo il weekend. Sì, perché Mele e compagni affronteranno proprio l’Emmenbrücke reduce da tre vittorie consecutive e forte di 12 gol realizzati nelle ultime tre. Trascinati da Janko Pacar (12 gol in 15 partite), i lucernesi rappresentano al momento il pericolo numero per il Taverne.

La nuova era Ardemagni sulla panchina del Mendrisio si è aperto con una vittoria che funge da iniezione di autostima per affrontare il prossimo futuro. Capitan Cataldo e compagni andranno a caccia del secondo successo consecutivo in casa del Kickers Luzern.

Sconfitto all’ultimo nel derby contro il Taverne, l’Ascona di mister Dos Santos cercherà di tornare subito alla vittoria rendendo visita allo Schattdorf fanalino di coda.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: