Seconda Lega: Collina all’esame Arbedo dopo il primo KO. Castello-Vedeggio apre le danze. Tutto sulla 19esima giornata

Parte oggi, venerdì 8 aprile, la 19esima giornata di Seconda Lega. La categoria regina del calcio regionale godrà di una tre giorni di puro calcio con sfide assai interessanti per la classifica. Si parte dal Comunale di Mendrisio, teatro della sfida odierna tra il Castello di mister Stefani (4°-30pti) e il Vedeggio di Andrea Manzo (8°-25 pti). Una sfida che le ‘caprette’ momò intendono assolutamente vincere anche in virtù dello scontro tra Collina e Arbedo, in programma domani a Gentilino.

La capolista Collina (1°-43 pti), infatti, se la vedrà domani sera con il buon Arbedo di Djuric (3°-32pti). C’è attesa per capire come i luganesi reagiranno alla prima sconfitta stagionale ad opera del Vallemaggia nell’ultimo turno. Gasato dall’importante risultato, il Vallemaggia di Guntri (7°-26 pti) riceverà la visita del Morbio di Righi (6°-27 pti) nel pomeriggio di domenica.

Il destino di Coldrerio (14°-12 pti) e Rapid (11°-18pti) passa molto dalla sfida di sabato sera. Le squadre di Milesi e Schiavon, entrambe vittoriose nell’ultimo turno, hanno riaperto la lotta alla salvezza e intendono duellare ancora per lo stesso obiettivo. Una vittoria del Rapid spianerebbe la strada verso la salvezza ai biancoblù. Il Coldrerio vuole vincere ancora per non lasciare nulla di intentato.

Difficile la sfida che attende il Solduno di Demir (13°-13 pti), pronto a ricevere il Malcantone (2°-34 pti), squadra più in forma del torneo. Il fischio d’inizio è fissato per domenica pomeriggio alle 15:00. Alla stessa ora avranno luogo Agno-Balerna (12°-16pti contro 5°-28pti) e Sementina-Cadenazzo (9°-24pti contro 10°-21 pti).

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: