Il Lugano Femminile decide di retrocedere, il comunicato

Il Lugano Femminile ha deciso di retrocedere in ‘Serie B’. Troppe ed onerose le spese che comporta un campionato della massima serie. Lo ha deciso e comunicato oggi il Comitato dell’Associazione Lugano Femminile, che ha anticipato di voler finire la stagione ma di rinunciare agli spareggi.

“L’impegno finanziario troppo oneroso, mancanza di giocatrici locali e la conseguente impossibilità di iscrivere una squadra U19 per la prossima annata. Per il futuro del calcio femminile a Lugano sono in corso discussioni con la F.C. Lugano SA”, si legge in una nota.

Una conferenza stampa è stata indetta per la giornata di domani.

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: