Team Ticino: U21 vittoria importante, Academy U15 passa il turno di Coppa e si qualifica per le finali

Team Ticino U21 – FC Thalwil – 3:1 Reti: 68’; 90’+ N. Muci; 71’ Angstmann

Dopo la partita rocambolesca di mercoledì sera a Wil, la U21 di Moresi si presenta a Taverne – in uno scontro diretto – contro gli zurighesi del Thalwil. Partita condizionata dal forte vento. Primo tempo è a favore dell’ammiraglia del calcio d’élite ticinese i quali creano molte occasioni ma non tanto pericolose da impensierire il portiere tigurino. Nel secondo tempo al primo vero affondo degli ospiti i padroni di casa subiscono la rete del 0 a 1. In un primo momento i ticinesi subiscono il mentalmente il contraccolpo. A questo punto mister Moresi cambia due pedine in campo e la partita riprende in favore dei rossoblù. Al 68esimo su punizione capitan Bolzoni pennella un traversone in area e N. Muci trasforma in rete con un micidiale colpo di testa. Passano tre minuti e su corner di Musumeci il neo entrato Angstmann colpisce di testa e la palla finisce in rete per il meritato vantaggio dei giovani rossoblù. A tempo scaduto N. Muci sigla la sua doppietta e il definitivo 3 a 1 con un pregevole contropiede. Al fischio finale la U21 può festeggiare i tre punti meritatamente guadagnati ed ora è a solo un punto dalla terzultima in classifica, sinonimo di salvezza.

Team Ticino U18 – Grasshopper U18 – 0:1

Al campo di Paradiso la partita è stata condizionata dal forte vento. Un match privo di grosse emozioni con le squadre che non sono mai state in grado di impensierire i due portieri. All’undicesimo i tigurini sbloccano il risultato in modo fortuito, in una mischia in area di rigore ticinese, grazie ad un batti e ribatti con cui gli zurighesi si portano sullo 0 a 1. Il match continua con delle discrete giocate a metà campo, ma le condizioni climatiche sfavoriscono il bel gioco e la possibilità di andare a rete. La partita termina così in favore delle giovani cavallette.

Team Ticino U16 – Grasshopper U16 – 1:1 Rete: 31’ Gamba

Carattere e determinazione nel bel pareggio della U16 in scena a Balerna contro i pari età del Grasshoppers. Capitan Gamba porta i suoi in vantaggio al 31esimo, a seguito di un’incursione sulla destra. Alla pausa si va con il Team Ticino in vantaggio per 1-0. Nella ripresa la partita è equilibrata e il Grasshoppers accorcia al 56esimo. I rossoblù provano allora a spingere e raccogliere la posta piena in palio, ma il portiere avversario dice di no in almeno 3 occasioni. Nel finale da segnalare anche una parata di Rossi che sigilla il pareggio che definisce la contesa.

Team Ticino U15 Academy – Etoile Carouge FC – 2:0 Reti: 45’ Chakor, 61’ Maslarov

L’Academy supera il secondo turno di qualificazione ai danni dell’Etoile Carouge e si qualifica per le finali di Basilea. Nel primo tempo sia i rossoblù che i ginevrini sbagliano una penalty ma Chakor a tempo scaduto segna la rete del meritato vantaggio. Nel secondo tempo la partita ha la stessa intensità e al 61esimo Maslarov con un gran tiro da 30 metri segna la rete del 2 a 0. Ottima prova della squadra di Di Manno che supera in questo modo il turno (sempre insidioso) di Coppa Svizzera e si è meritata così la partecipazione al torneo finale per l’assegnazione del titolo.

Team Ticino U15 – Team Südostschweiz – 3:3 Reti: 50’ Heller, 73’ Elia, 89’ Puddu

Passano in vantaggio al 3’ gli ospiti grazie ad un errore difensivo e primo tempo che si conclude sullo 0-1 per i grigionesi. Partono ancora forte gli ospiti che due minuti dopo l’inizio del secondo tempo segnano lo 0-2. Dopo due minuti è Heller che accorcia le distanze su assist di Schipani. Nonostante i tentativi dei padroni di casa sono ancora gli ospiti a trovare il gol del 1-3 al 70’. Dopo due minuti Elia accorcia le distanze sfruttando una mischia in area. All’89’ Puddu segna il 3-3 su una ripartenza da calcio d’angolo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: